Prada: trent’anni di storia in un libro

Di , scritto il 11 Novembre 2009

PradaBookPresso la storica boutique milanese all’interno della Galleria Vittorio Emanuele, pochi giorni fa Miuccia Prada e Patrizio Bertelli hanno presentato il libro Prada: creatività, modernità e innovazione, un volume di oltre 700 pagine che ripercorre i trent’anni di storia del marchio: dalle collezioni agli allestimenti per le sfilate, dalle architetture dei negozi all’impegno con l’arte contemporanea. E con l’occasione sono stati presentati anche gli eventi a supporto della presentazione del libro, organizzati a New York, Los Angeles e Tokyo.

Le varie sezioni che compongono il libro ci conducono nel dietro le quinte del marchio Prada attraverso un percorso che va dalla sua origine e da tutti i progetti curati e coltivati al di là del mondo della moda, all’attività della Fondazione Prada, alle collezioni viste in passerella negli ultimi anni, alle campagne pubblicitarie.

L’intento del libro è quello di esplorare la complessità della produzione e del lavoro dell’ufficio stile, dell’atelier e delle numerose partnership creative coinvolte (dai fotografi agli architetti).

Il libro si conclude con un ambizioso progetto per il futuro: creare un nuovo museo, ideato da Rem Koolhaas, nella periferia industriale di Milano.

Il libro è stato curato in collaborazione con Michael Rock e Sung Joong Kim e sarà in vendita a breve nelle librerie, nei negozi Prada di tutto il mondo e online sul sito al prezzo di 100€.

[foto: Marieclaire]



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloStyle.it – Guida al mondo della moda e delle tendenze supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009