Capelli grigi che non invecchiano: ecco come

Di , scritto il 07 Gennaio 2021

I capelli grigi vengono valorizzati al massimo sulle carnagioni molto chiare o su quelle molto scure, ma questo non significa che siano da bandire negli altri casi. I capelli sale e pepe aggiungono anni all’aspetto di una donna? In molti casi bisogna dire di sì, ma non necessariamente. C’è chi sostiene che per portarli con disinvoltura ci vogliono una personalità e un’autostima solidissime, ma noi siamo convinti che alcuni accorgimenti su taglio e messa in piega possano fare molto per migliorare il look di una donna di mezza età che decide di non tingere più le chiome. Una cosa è certa: chi sceglie di tenere i capelli grigi o bianchi per non essere più schiava del parrucchiere almeno in parte si sbaglia, perché i capelli non tinti vanno curati in modo professionale, eccome. Devono essere governati, nutriti, tagliati in modo opportuno per evitare di dare un’immagine di sé alla deriva, dimessa, da “nonna”. Occorre anche ragionare bene sui colori che si indossano, sullo stile dell’abbigliamento, sul tipo di make-up. Per dirla in altro modo, quando si hanno i capelli grigi occorre investire tempo e denaro in maniera diversa da prima, ammesso che si voglia continuare a proiettare una bella immagine di sé, meno artefatta, ma comunque positiva.

Ecco alcuni consigli utili:

Come gestire la transizione verso il grigio. Non tutte sono pronte a passare a un taglio cortissimo e drastico. Per chi si tinge i capelli, il passaggio al grigio può essere imbarazzante. Per renderlo meno traumatico, chiedete consiglio a un bravo parrucchiere: potrebbe suggerirvi di usare una colata (tintura semi-permanente) senza ammoniaca che copre il 70-75% del grigio e che poi “scarica” a ogni lavaggio nel corso dei mesi seguenti. Con il taglio successivo potreste già essere pronte per una testa tutta grigia.

I capelli bianchi, sono di solito più secchi di quelli ancora pigmentati, quindi hanno la tendenza a incresparsi e a opacizzarsi. Bisogna proteggerli ancora più del solito da inquinanti ambientali e raggi UV, con prodotti delicatamente idratanti (no a cere e sieri oleosi).

Il grigio dei capelli deve avere un aspetto pulito, argenteo e non ingiallito. Per questo è una buona idea usare uno shampoo che conferisca alla nostra chioma delle tonalità metalliche per esaltare il grigio invece di nasconderlo. Esistono shampoo e balsami “antigiallo” contenenti pigmenti di colore azzurro: attenzione, però, vanno usati solo una o due volte al mese per evitare che i vostri capelli assumano uno sgradevole colore turchino.

Il taglio dei capelli grigi deve essere moderno, meglio se corto. Comunque non troppo netto e non troppo scalato, per non assottigliare eccessivamente il volume della chioma. Chiedete inoltre al vostro parrucchiere di non usare il rasoio, che può causare la sfilacciatura delle estremità, rendendo lo stile complessivo piuttosto disordinato. A prescindere dal taglio scelto, è necessaria una spuntatura ogni 5-7 settimane.

Per quanto concerne l’abbigliamento, una donna dalla capigliatura sale e pepe è di solito molto valorizzata dagli abiti color antracite e argento, tonalità che rendono i capelli grigi ancora più appariscenti. Vanno bene anche nero bianco, e i colori gioielli (rosso rubino, blu zaffiro e viola intenso). Da evitare invece i toni caldi come il beige e il verde oliva, che conferiscono un aspetto slavato.

Per quanto riguarda il trucco, si tenga presente che i capelli grigi tendono a far apparire la carnagione opaca. Bisogna allora scegliere un make-up sui toni albicocca, pesca e rosa, evitando invece il beige o i toni ocra. Importante anche sottolineare bene le arcate sopraccigliari con una matita appena più scura del vostro colore naturale. Per quanto riguarda il rossetto, tendenzialmente le nuances che si abbinano meglio con i capelli grigi sono quelle nel ventaglio compreso fra il rosa corallo e il pesca: il rossetto non deve essere troppo scuro, solo quel tanto che basta per illuminare il viso e non smorzare la luce della chioma.


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2021, P.IVA 01264890052
SoloStyle.it – Guida al mondo della moda e delle tendenze supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009