Lusso 2.0: quando il lusso è online

Di , scritto il 06 Settembre 2011

Di recente pubblicato e scritto per mano di Jarvis Macchi, giornalista e fondatore di LuxRevolution (portale del gruppo La Stampa), Lusso 2.0 racconta delle nuove strategie digitali dei marchi di alta gamma nell’era di Internet, dei blog e del marketing partecipativo.

Parte con l’analizzare l’ambito degli e-commerce, i negozi online aperti dai singoli marchi oppure le boutique multimarca virtuali come Yoox, senza dimenticare gli outlet come Vente Privée. Poi passa a parlare della presenza dei brand di lusso sui social media  e delle iniziative promosse in tal senso: è il caso di “The art of trench” di Burberry e “The art of social media” di Louis Vuitton.

Ovviamente non ha tralasciato l’aspetto riguardante i blog e i blogger, dal fenomeno “The Sartorialist” a quello di una blogger giovanissima finita in prima fila alla fashion week, agli esempi nostrani. Infine una sezione è dedicata all’interazione tra i marchi, il web e i dispositivi mobile come telefoni, tablet e computer portatili, per la pubblicazione e la diffusione di contenuti multimediali attraverso specifiche applicazioni da scaricare.

Dunque se siete appassionati di moda e lusso, se volete conoscere le ultime novità nel settore o se siete semplicemente curiosi di capire come un blog possa raggiungere migliaia di visite al giorno dopo pochi mesi di vita, questo libri vi fornirà parecchie risposte. Buona lettura!



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloStyle.it – Guida al mondo della moda e delle tendenze supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009