Come truccare gli occhi azzurri

Di , scritto il 01 Settembre 2021

Avere gli occhi azzurri è una grandissima fortuna – questo è fuori di dubbio. La loro luminosità, che ci ricorda quella del mare e del cielo, spesso li rende attraenti anche in assenza di trucco. Ma esistono dei modi per valorizzarli al massimo e rendere lo sguardo irresistibile: ecco i nostri consigli.

Usare i giusti colori degli ombretti: vanno bene tutti i colori aranciati (inclusi l’albicocca e il rosa salmone), così come il bronzo e il dorato. Tutte queste nuances, con il loro tono caldo a contrasto con l’iride aiutano a rendere più incisivo l’aspetto degli occhi azzurri. Anche il viola, in tutte le sue declinazioni, incluso il lavanda e il lilla, valorizza al massimo gli occhi azzurri. Contrariamente a quanto si potrebbe pensare, bisogna invece evitare il celeste, che paradossalmente rende lo sguardo più spento. Va meglio con il blu scuro, che è accettabile, anche sotto forma di eyeliner.

Un altro principio importante è optare per un makeup semplice. Gli occhi azzurri sono già luminosi di per sé ed evidenziarli troppi può causare l’effetto indesiderato di fare apparire troppo slavata la carnagione del viso. Quindi il consiglio è di optare per cosmetici applicati in piccola quantità e sempre molto sfumati.

Che cosa dire del trucco smokey eyes? Va bene nei toni nero e grigio per gli occhi azzurri molto grandi, ai quali aggiunge profondità. Meglio invece evitarlo per gli occhi azzurri piccoli, che risulterebbero troppo rimpiccioliti. Per questi ultimi conviene tracciare una sola lunga riga di eyeliner sulla palpebra superiore e/o applicare un kajal bianco sul bordo inferiore.

Sempre importante, per tutti i tipi di occhio, è l’uso del mascara, nero, marrone o blu: conferisce volume e corpo alle ciglia rendendo lo sguardo più intenso.


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2021, P.IVA 01264890052
SoloStyle.it – Guida al mondo della moda e delle tendenze supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009