Tokyo Rockabilly Club, solo una delle 100 sottoculture presentate da momondo

Di

Tokyo-RockabilliesSi chiama 100 subcultures, ed un viaggio nelle “diversità culturali del pianeta”, la nuova campagna del famoso motore di ricerca di voli low cost momondo.

Ne diamo un piccolo assaggio ai nostri lettori con un videoclip che parla dei Tokyo Rockabillies, una comunità nata nella capitale giapponese negli anni ’80 come reazione alla proverbiale capacità di autocontrollo dei giapponesi. Si ritrovano ogni domenica nello Yoyogi Park: gli uomini indossano chiodi (i tipici giubbotti in pelle nera) e hanno i capelli scolpiti con il gel. Le ragazze, con le loro gonne a ruota ballano sulle note della musica degli anni ’50.

Inizialmente i Tokyo Rockabillies non erano molto graditi alle autorità, che tentarono perfino di sciogliere l’associazione. Senza peraltro riuscirci, tant’è vero che il coeso gruppo continua a presentarsi nel parco ogni domenica.


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it, 2007-2022, P.IVA 01264890052
SoloStyle.it – Moda e tendenze supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009