Archivio articoli di Valeria Scotti
  • Dolce e Gabbana fanno rivivere Diabolik

    Diabolik appare nei profili di Domenico Dolce e Stefano Gabbana. I due stilisti, infatti, condividono la passione per i fumetti. E spesso le loro collezioni hanno risentito di questa influenza. Basta guardare la linea per donna del 2005 ispirata a Topolino, Paperino e Minnie e quella dei super eroi come Superman, Batman e Robin del…

    Di , scritto il 11 Marzo 2008
  • Sports Illustrated: i costumi con il body painting

    Tra qualche mese saremo di fronte alla difficile scelta di cosa indossare in spiaggia per essere alla moda. Sappiate già da ora che, per l’estate 2008, nessun bikini, costume intero, tankini e topless vi renderà giustizia. La parola d’ordine è body painting. E così potrebbe accadere che sulle spiagge più pudiche si girerà nude, ma…

    Di , scritto il 10 Marzo 2008
    Altro in: Donna, Modelle
  • Naomi Campbell: asta di costumi su Ebay

    Lo scorso settembre, il direttore creativo di Burberry, Christopher Bailey, aveva presentato una serie di T-shirt in edizione limitata per aiutare, con il ricavato, le vittime dell’alluvione in Gran Bretagna. Le T-shirt erano state subito destinate all’iniziativa “Fashion For Relief”, creata da Naomi Campbell che aveva preso a cuore questa vicenda. Fashion, è il caso…

    Di , scritto il 06 Marzo 2008
  • Cravatte Drakes, direttamente dal cuore di Londra

    La cravatta come simbolo di appartenenza, di progresso e di opulenza nel corso della storia. Accessorio immancabile per un guardaroba maschile chic, le cravatte Drakes sono tra le più famose al mondo. Parliamo infatti di uno dei più grandi produttori di cravatte confezionate a mano di tutta l’Inghilterra. L’azienda, fondata nel 1977 nel cuore di…

    Di , scritto il 05 Marzo 2008
    Altro in: Abbigliamento, Uomo
  • Lezioni di Green Style da Berlino

    Se ieri vi abbiamo dato alcuni cenni sulla moda ecologica di Braccialini, oggi ci addentriamo nella green fashion che in questi giorni ha il suo punto d’incontro a Berlino, capitale della creatività per il design. Premium, infatti, è una fiera ad hoc per l’universo green style, un appuntamento parallelo al week ufficiale tedesco della moda….

    Di , scritto il 04 Marzo 2008
  • La moda ecologica di Braccialini

    Una collezione da indossare fatta solo di materiali naturali, riciclati ed ecocompatibili. E’ questa la novità di casa Braccialini che ha acquisito la licenza internazionale del marchio Amazonlife. Sempre attenta alle tematiche ecologiche ed ambientali, poco tempo fa Braccialini aveva già lanciato un’iniziativa, “Save The Owl”. La campagna era a favore del gufo reale che…

    Di , scritto il 03 Marzo 2008
  • I look sul palco di Sanremo

    Non è certo la notte degli Oscar, ma Sanremo, in quanto a passerella di moda e look spesso poco azzeccati, fa la sua bella (e brutta) figura. Sette le maison che vestono le punte di diamante del 58esima edizione del Festival. Tra le griffe scelte per gli abiti delle due protagoniste femminili, Bianca Guaccero e…

    Di , scritto il 29 Febbraio 2008
  • La notte degli Oscar: ecco il look delle star

    E’ da poco trascorsa la notte degli Oscar, l’evento cinematografico più glamour e atteso dell’anno. Organizzato in poco tempo a causa del lungo sciopero degli sceneggiatori in America, gli Oscar hanno permesso alle celebrities, come sempre, di sfoggiare una lunga lista di abiti eleganti lungo il red carpet. Versace, maison molto gettonata, vestiva tante bellissime:…

    Di , scritto il 28 Febbraio 2008
  • Camomilla compie venticinque anni, auguri!

    Era il 7 Marzo 1983 quando Grazia e Maurizio Belloni iniziarono l’avventura del marchio Camomilla S.p.A., una delle aziende più importanti nel settore dell’accessorio. Oggi Camomilla si avvale di collaboratori professionali e giovani, come gli stessi figli della coppia, Francesca e Nicolas Belloni, e ha negozi che riflettono l’immagine della loro filosofia di vita: la…

    Di , scritto il 26 Febbraio 2008
  • Anya Hindmarch e la sua Canvas Paris Bag

    Ricordate “I’m not a plastica bag”? E’ il successo dello scorso anno firmato da Anya Hindmarch. La borsa di tela, dal costo di meno di 10 euro, era arrivata in Italia dopo essere diventata un must tra le celebrità di Hollywood. Probabilmente ne avrete una anche voi nell’armadio. Dopo quella fortunata idea, la mente di…

    Di , scritto il 25 Febbraio 2008

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloStyle.it – Guida al mondo della moda e delle tendenze supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009