Coupon online: come funzionano e chi ci guadagna

Di , scritto il 29 Agosto 2013

shopping_online_couponMolte delle persone che stanno per leggere questo articolo hanno utilizzato negli ultimi mesi buoni sconto o coupon trovati su qualche sito specializzato, ma qualcuno sa come funziona il sistema dei voucher online? Non tutti sanno che il fenomeno coupon non è affatto nuovo. Una famosa bibita americana venne nel 1887 pubblicizzata con tale sistema, diventando in pochissimo tempo la bevanda più celebre del pianeta. Stiamo parlando della Coca-Cola, e da quel momento moltissime altre aziende cercarono di copiare il suo straordinario successo. Con la grande depressione americana degli anni 30′ i voucher sconto ebbero un’espansione planetaria, soprattutto per i generi alimentari.

Colui che utilizza il buono sconto cerca di risparmiare sul prezzo di mercato dell’articolo che intende acquistare. Il venditore ottiene maggiore visibilità, fa conoscere il proprio prodotto o servizio. Il sito internet che rende disponibile il coupon, si fa carico della presentazione della promozione e del processo di vendita. Nel sistema tutte le controparti ricevono dei benefici.

1. Il compratore scopre un nuovo prodotto ad un costo inferiore

2. L’azienda ottiene visibilità e ottiene pubblicità indiretta attraverso il passaparola.

3. La pagina web che presenta la promozione riceve per ogni acquisto una percentuale. Maggiore visibilità per l’impresa significa un vantaggio per tutte le controparti.

4. Il sistema lubrifica gli ingranaggi del mercato, aiuta la ripresa dei consumi, soprattutto nel campo dei servizi.

In un recente studio del Jupiter Research è stato dimostrato come il mercato dei coupon raggiungerà in meno di tre anni un volume d’affari di oltre 43 miliardi di dollari. Solo nel primo semestre del 2013 ha visto una crescita di otto volte superiore a quella dell’anno precedente. La diffusione di questi siti sembra lambire ogni parte del mondo, sia i paesi ricchi che quelli in via di sviluppo.

La maggior parte di queste pagine web sono assolutamente affidabili, garantiscono ottimi standard di sicurezza e di accessibilità, collegando l’acquirente sia con le piccole aziende a gestione famigliare che con le grandi multinazionali.

Il voucher promozionale si è evoluto esponenzialmente con l’inasprirsi della crisi economica globale, ha consentito a molti consumatori e imprese di frenare la progressiva perdita di potere d’acquisto. Ultima evoluzione del settore è rappresentata dalle applicazioni per smartphone che consentono di scaricare e utilizzare il coupon direttamente dallo schermo del cellulare. La britannica vouchercloud ha da poco investito molto nel mobile voucher, sviluppando una app completamente gratuita, capace di individuare tutte le promozioni offerte dal negozio dove si è appena entrati.

Molte aziende internazionali stanno destinando grandi capitali in questo settore, gli stessi siti che offrono coupon rivedono periodicamente le percentuali di sconto, portandole spesso al ribasso per via della grande competitività tra le varie pagine web.

Siamo sicuri che nel prossimo futuro il settore crescerà enormemente cambiando radicalmente gli schemi del marketing tradizionale. Con i coupon online, ad esempio, non è più la pubblicità a cercare il cliente ma viceversa.

Osserveremo attentamente l’evoluzione di questo settore nei prossimi anni, consapevoli del fatto che porterà importanti cambiamenti a tutta l’economia reale.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloStyle.it – Guida al mondo della moda e delle tendenze supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009