Abbigliamento uomo da matrimonio, ecco come vestirsi al meglio per la cerimonia

Di , scritto il 26 Giugno 2018

gilet uomoNon sono solo le donne a cadere nel panico ogni volta che vengono invitate ad un matrimonio, perché dovranno scegliere quale abito indossare, anche gli uomini di oggi sono sempre più attenti al dress code e all’indossare un abbigliamento consono per ogni genere di evento o cerimonia. Proprio per aiutarvi nello scegliere al meglio i capi da utilizzare a un matrimonio, andiamo a vedere alcuni pratici consigli per l’abbigliamento maschile, tenendo conto della stagione in cui avrà luogo la cerimonia.

Il matrimonio è una cerimonia in cui l’attenzione generale è focalizzata sullo sposo e sulla sposa, questo però non significa che dovrete rimanere necessariamente nell’anonimato, anzi, una volta conclusa la cerimonia gli occhi dei presenti incominceranno a spaziare, passando in rassegna gli invitati. Proprio per questo dovete prestare particolare attenzione al vostro outfit e scegliere il tipo di abbigliamento corretto per tale cerimonia.

Per prima cosa bisogna prestare attenzione all’invito o alle indicazioni che rilasciano gli sposi, anche per via orale. Spesso viene fornita un’indicazione sul genere di abbigliamento da adottare e, se questo è il caso, ogni genere di richiesta dovrà essere accolta di buon grado. Se non vi è un’indicazione particolare, per scegliere cosa indossare dovete prendere in considerazione la location in cui avverrà la cerimonia e soprattutto il periodo dell’anno in cui la stessa si terrà.

L’inverno è considerata la stagione delle formalità, in questa stagione i matrimoni presentano uno stile classico, in cui vengono indossati abiti eleganti e un outfit impeccabile. Un completo con giacca e camicia è la scelta più indicata, magari accompagnati da un cappotto pesante. L’alternativa è affidarsi al classico tre pezzi, soluzione che può essere impreziosita indossando un gilet uomo Boggi Milano, realizzato in pura lana o tela rustica e che sottolinea l’alta sartorialità firmata Made in Italy che contraddistingue da decenni il  fashion brand milanese in tutto il mondo, perfetto per completare una mise da cerimonia e in grado di donare un tocco di alta classe e di moda.

Per quello che concerne gli accessori, potete sfoggiare una cravatta particolare, purchè si abbini a dovere con il vestito. Tenete a mente inoltre che la pochette nel taschino dovrà essere di colore differente rispetto alla cravatta.

Nel caso in cui il matrimonio si tenga nel periodo estivo, il look potrà essere meno rigido, viste e alte temperature. Nel caso in cui la cerimonia si tenga di pomeriggio, solitamente viene richiesto un abbigliamento più informale. Un classico intramontabile è il completo dai colori blu, grigio e beige abbinato ad una camicia bianca. Per cerimonie pomeridiane valgono le stesse regole di cui sopra, anche se dovete tener presente che la cerimonia, protraendosi di sera, vi manderà incontro a temperature inferiori, quindi meglio premunirsi con una giacca più pesante o indossando un tre pezzi con il gilet.

La cerimonia serale richiama invece una maggiore eleganza, pertanto dovrete sfoggiare un abito classico adeguato, a meno che non sia specificato qualcosa di differente. Nel caso in cui il matrimonio si sia svolto di giorno e i festeggiamenti si siano protratti fino a sera andrà bene lo stesso vestito iniziale, con l’opportunità di potersi togliere la giacca man mano che la cerimonia saprà declinarsi gradatamente nell’informale.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2018, P.IVA 01264890052
SoloStyle.it – Guida al mondo della moda e delle tendenze supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009