Professione wedding planner: istruzioni per l’uso

Di , scritto il 26 Aprile 2011

Sempre più diffusa in Italia e all’estero, la professione di wedding planner sta ottenendo grande successo e la figura di un esperto del settore risulta sempre più richiesta da professionisti in carriera, che dispongono di poco tempo da dedicare alla scelta della location, del catering, delle bomboniere e di tutto ciò che occorre per il matrimonio.

Ma in cosa consiste questa attività? Si tratta di mettere in scena matrimoni curando ogni aspetto, dalle scenografie floreali alla colonna sonora, dalla progettazione delle luci agli arredi al design della tavola, fino alla wedding cake. Buon gusto e scelte azzeccate sono alla base di un ottimo risultato.

Indispensabili sono la creatività, la fantasia, la manualità e una grande attitudine all’organizzazione e al coordinamento del lavoro di diverse persone, oltre alla capacità di capire i desideri degli sposi per realizzare un matrimonio che rispecchi le loro aspettative.

I segreti per un matrimonio perfetto? Non tralasciare alcuni dettaglio e creare un equilibrio perfetto tra le componenti; il matrimonio dovrebbe essere ricordato per la sua bellezza in generale e non per un elemento che ha il sopravvento su un altro.

 

 

1 commento su “Professione wedding planner: istruzioni per l’uso”
  1. Utile articolo…Grazie!


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2021, P.IVA 01264890052
SoloStyle.it – Guida al mondo della moda e delle tendenze supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009