Erkan Coruh, le proposte per la primavera-estate 2012

Di , scritto il 25 Ottobre 2011

In chiusura della settimana della moda milanese ho avuto il piacere di assistere alla sfilata di Erkan Coruh, giovane stilista di origine turca, andata in scena nella splendida Sala Tiepolo di Palazzo Clerici.

Per la primavera-estate 2012 ha reso omaggio alle sue origini con una collezione ispirata alla cultura islamica. Veli che coprono parzialmente il volto associate a gonne da danzatrice del ventre, trasparenti, e tuniche dalle ampie scollature. Non mancano corpetti preziosi e luccicanti.

Insomma una unione di dettagli derivanti dalle radici culturali dello stilista, dai veli ai visi delle modelle sui quali il make-up ha voluto richiamare i tratti medio-orientali anche quando mancavano,  e di accenti particolarmente seducenti.

La palette andava dal nero più fondo al bianco candido, dal verde smeraldo all’azzurro pastello, talvolta in total look e altrove associati a contrasto.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloStyle.it – Guida al mondo della moda e delle tendenze supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009