Come prendersi cura dei capelli tinti in estate

Di , scritto il 24 Giugno 2015

Capelli decolariti spiaggiaChe si tratti di una tintura per coprire i capelli bianchi, di capelli color rosa e di semplici colpi di sole o shatush, il sole e l’acqua di mare possono purtroppo fare gravi danni alla capigliatura. Talvolta alterandone il colore, talvolta causando eccessiva secchezza e rottura delle punte. Ecco alcuni semplici consigli per evitare i problemi e arrivare a settembre con dei capelli ancora invidiabili.

* Tenere sempre i capelli idratati con prodotti nutrienti, come shampoo delicati e balsami di ottima qualità.
* Coprire le lunghezze: proprio come la pelle, anche i capelli hanno bisogno di essere protetti dal sole. Un cappello nelle ore più calde sulla spiaggia può fare miracoli.
* Applicare al mattino dei trattamenti ultra-idratanti, ad esempio a base di olio di argan, che proteggeranno la capigliatura dal vento e dalla salsedine.
* Se possibile, non lasciare i capelli sciolti, ma raccoglierli in una treccia morbida, che minimizzerà l’impatto dell’esposizione al sole, oltre a darvi un’aria molto chic.
* Non esitate a ricorrere all’aiuto del parrucchiere anche a metà della vacanza per una spuntata che rivitalizzerà il capello, evitando la formazione delle doppie punte e manterrà il colore fresco più a lungo.
* Una volta alla settimana applicate una maschera idratante intensiva, che restituirà lucentezza ai vostri capelli.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloStyle.it – Guida al mondo della moda e delle tendenze supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009