Caratteristiche dello stile swag

Di , scritto il 24 Giugno 2014

stile swag Miley CyrusIl termine swag nasce nel mondo dell’hip-hop ed è traducibile in italiano con i termini “malloppo” o “refurtiva“, che però non rendono l’idea della sua applicazione nella moda e nel lifestyle. In inglese dire “you’ve got swag!” è come dire “you’re cool!”, ovvero “hai stile!” Proprio qui sta il punto, avere swag non è soltanto scegliere abiti o accessori giusti, ma è comportarsi in un certo modo, farsi notare tra la folla.

Ecco comunque alcune caratteristiche facilmente individuabili in un guardaroba swag per le ragazze:
* canotte e t-shirt (rigorosamente di marca);
* pantaloni aderenti;
* leggings;
* gonne a tubino;
* camicette abbottonate;
* bigiotteria vistosa (al limite del kitsch) e abbondante: si possono indossare anche varie collane o serie di braccialetti senza problemi;
* cinture colorate o fantasia;
* occhiali da sole;
* cappellino da baseball (in inglese, snapback);
* ai piedi: stivali, scarpe da ginnastica, sandali;
* acconciature in stile retrò.


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2022, P.IVA 01264890052
SoloStyle.it – Guida al mondo della moda e delle tendenze supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009