UnitedShades.com: eyewear firmato e uno specchio virtuale

Di , scritto il 22 Aprile 2010

Shades in inglese significa ‘occhiali da sole’. Ben studiato quindi il nome di questo sito, UnitedShades.com, presente in Rete dall’ormai lontano 1997. Forte di una lunga esperienza, è ottimo un punto di riferimento per chi vuole acquistare online occhiali da sole (o montature da vista) modernissimi, per uomo e donna.

Il catalogo, enorme, offre infatti una selezione di eyewear delle marche più famose (tra cui Dior, Dolce & Gabbana, Armani, Fendi, Gucci, Jean-Paul Gaultier, Prada, Oakley, Persol, Porsche, Ralph Lauren, Ray Ban e Versace, Yves Saint-Laurent ecc.) a prezzi estremamente vantaggiosi. La ricerca del modello che più vi si addice può essere effettuata in base a vari parametri: marca, modello, forma della montatura (ovale, rettangolare, geometrica, fasciante, a goccia, a farfalla, a occhio di gatto, aviator), materiale (metallo, plastica, combinato, rimless, titanio, acciaio inossidabile), misura e prezzo.

Interessante il sistema degli sconti incrementali su acquisti multipli: se ordinate più di un articolo, sul meno costoso del gruppo è applicato un ribasso del 5% per ogni articolo nel carrello. Ciò significa che, ordinando due occhiali, quello che costa meno sarà scontato del 10%, ma lo sconto sale al 15% se se ne ordinano tre, e al 20% per un ordine di quattro occhiali ecc.

Sì, lo sappiamo, sicuramente vi chiederete: come faccio ad andare sul sicuro se non mi provo gli occhiali? Ma Unitedshades ha previsto anche questa difficoltà: sulla homepage esiste infatti un’applicazione chiamata Virtual Mirror: voi caricando una vostra foto digitale (senza occhiali, ovviamente!), potete indossare virtualmente le montature disponibili sul vostro viso e vedere come vi stanno. Geniale, no?


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2022, P.IVA 01264890052
SoloStyle.it – Guida al mondo della moda e delle tendenze supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009