La Petite Robe e il miracoloso tessuto Sensitive

Di , scritto il 21 Novembre 2008

petite robeLetteralmente significa: ‘vestitino’. La petite robe è il capo d’abbigliamento che secondo Mademoiselle Coco Chanel non può mancare nel guardaroba di una donna. Ma, ogni donna che viaggia, prepara e disfa le valigie con l’angoscia di trovare la sua petite robe stropicciata e praticamente inutilizzabile.

La collezione autunno/inverno 2008 firmata da Chiara Boni comprende una serie di tubini eleganti che sembrano realizzati proprio per realizzare questa mission impossible: si tratta di vestiti in particolare tessuto Sensitive, una fibra che si asciuga in due ore, non ha bisogno di essere stirata, prende pochissimo spazio e si può adattare a tante occasioni e stagioni. La linea Petite Robe comprende ventidue abiti. I colori: ciliegia, melanzana, magenta, carbone, nero.
Abiti di cui non si può fare a meno perchè infilati in minuscoli spazi, puoi tirarli fuori e, secondo la stessa Boni “possono cambiare il tuo umore e la tua vita”.


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2022, P.IVA 01264890052
SoloStyle.it – Guida al mondo della moda e delle tendenze supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009