Arena di Verona: la stagione 2015 è in grande stile e offre speciali Tweet Seats

Di , scritto il 17 Dicembre 2014

arena_verona_allestimenti sceniciSiamo sulla soglia del 2015 e anche quest’anno il programma per concerti e opere liriche dell’Arena di Verona è già predisposto da tempo. Come d’abitudine, prevede decine di spettacoli operistici di qualità eccelsa. Si parte il 19 giugno giugno e si prosegue fino al 6 settembre. Sono previste in totale 55 serate dedicate a 7 opere liriche con repliche, a cui si aggiungono due serate di gala – il 22 e 24 luglio, rispettivamente intitolate Roberto Bolle and Friends e Carmen Gala Concert. In cartellone ci sono i grandi classici del melodramma: due opere di Giuseppe Verdi (Aida e Nabucco), una di Mozart (Don Giovanni), una di Rossini (Il barbiere di Siviglia), una di Puccini (Tosca), i Carmina Burana di Carl Orff e ovviamente l’immancabile Roméo et Juliette di Charles Gounod – la cui trama è legata a filo doppio con la storia e la cultura della città di Verona.

Direttore degli allestimenti scenici è dal 2001 a questa parte un personaggio di grande esperienza e passione: si chiama Giuseppe De Filippi Venezia, che si occupa di dirigere ogni singolo aspetto del dietro le quinte dell’Arena. Sartoria, impianti elettrici, magazzini, scenografie, tecnici di palcoscenico – tutto è sotto la sua gestione. L’organizzazione di un’opera richiede infatti un esercito di professionisti che abbiano le idee molto chiare su ruoli, compiti e tempistica. Quello di De Filippi Venezia è un lavoro estremamente impegnativo e che prosegue per tutto l’anno. Per ogni stagione si comincia con larghissimo anticipo a studiare i progetti delle nuove opere, poi si realizzano le infrastrutture in appositi cantieri della città, si progetta e realizza la messa in scena, lavorando con scenografi e registi. Il clou arriva ovviamente con l’inizio della stagione lirica che prosegue per tutta l’estate sera dopo sera e deve essere ogni volta ineccepibile. Sempre con un occhio al meteo, l’unica vera incognita di ogni serata.

Da ogni angolo del globo è già partita la corsa ai biglietti per il Festival Lirico di Verona 2015, che ovviamente possono essere acquistati anche online sul sito ufficiale dell’Arena. Per quest’anno segnaliamo un’iniziativa molto innovativa e interessante: si chiama Arena di Verona – Tweet Seats ed è un’offerta speciale di biglietti a soli 10 euro per la quale possono candidarsi coloro che si impegnano a twittare sul loro account Twitter dei micropost con l’hashtag #inarena. Questi ambiti posti “Tweet Seats” saranno assegnati in base alla disponibilità del teatro, previa richiesta con compilazione dell’apposito modulo. Si tratta di un’occasione unica nel suo genere per molti – giovani o meno giovani – che, forse non hanno grosse disponibilità finanziarie, ma amano l’opera o vorrebbero avvicinarsi a questo mondo per la prima volta.

Per ulteriori informazioni seguite questo link.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloStyle.it – Guida al mondo della moda e delle tendenze supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009