Dress-Crossing: cooperativa dello stile tra amiche

Di , scritto il 17 Giugno 2008

DressIn questo post parliamo di una nuova tendenza che coinvolge moda e acquisti, riguardando soprattutto (o forse esclusivamente) donne e rgazze.

Si chiama Dress-Crossing ed è è una vera e propria cooperativa degli acquisti.
Per spiegarla, ritorniamo indietro nel tempo, a quando da adolescenti passavamo ore e ore con le nostre amiche, a frugare nei rispettivi armadi, a scambiarci scarpe, magliette, jeans, gonne, cinture, trucchi, bracciali e collane. Vi ricordate?

Ebbene, in Inghilterra (come sempre fonte primaria di nuove tendenze) sembrano essere state quattro amiche per la pelle ad aver dato vita a questo club dello stile: Sophie, Layla, Emily e Rachel, con un investimento di 300 sterline a testa, comprano articoli d’abbigliamento e accessori delle migliori e più prestigiose firme della moda. Una volta portato a casa il malloppo, decidono chi dovrà custodirlo nel proprio guardaroba e a turno, decidono chi indosserà quell’articolo e chi l’altro, con una priorità che coincide con appuntamenti magari galanti o serate importanti oppure secondo l’ordine stabilito.

Voi cosa dite? Potrebbe essere una valida alternativa per essere sempre “alla moda”, pur senza spendere troppo?


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2022, P.IVA 01264890052
SoloStyle.it – Guida al mondo della moda e delle tendenze supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009