Carine Roitfeld torna all’editoria con Harper’s Bazaar

Di , scritto il 15 Ottobre 2012

Se siamo abituati a figure quasi storiche e mitiche a capo delle principali testate di moda nel mondo, come Franca Sozzani per Vogue Italia e Anna Wintour per Vogue America, c’è anche chi ogni tanto ha voglia di cambiare, di nuove sfide e di rimettersi in gioco con qualcosa di nuovo e di proprio.

Ex direttrice di Vogue Paris dopo dieci anni di incarico, Carine Roitfeld passerà nel marzo 2013 alla redazione del concorrente Harper’s Bazaar. Si tratta di una delle testate più antiche di settore, fondata nel 1867.

Carine, nel ruolo si global fashion director, porterà una ventata nuova all’interno della rivista e dell’intero editore, Hearst, il più grande per i mensili nel mondo; fondamentali saranno i contributi di quella che è considerata una delle giornaliste più influenti del pianeta e una delle più note trendsetter.

Lavorerà a fianco al direttore creativo Stephen Gan, già suo collaboratore, a diversi contributi ogni anno, incluse le copertine, per tutte le edizioni internazionali.

Al momento Carine è anche editor in chief di CR Fashion Book, lanciato lo scorso settembre, e reduce dalla recent collaborazione con il marchio di make up M.A.C..

Non resta che pazientare qualche mese per poter avere tra le mani l’attesissima edizione di Harper’s Bazaar con questa new entry.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloStyle.it – Guida al mondo della moda e delle tendenze supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009