Estate… “acconciate”! Le “pettinature” dell’estate 2007

Di , scritto il 14 Giugno 2007

Corti, lunghi, colorati, natural… prima di scendere in spiaggia o di scarpinare su per i monti, ci si domanda quasi sempre che destino riservare alla nostra capigliatura.

Manco a farlo apposta, va di moda il biondo. Castane di tutto il mondo, date un ritocco colorato ai vostri capelli, se volete esser trend.

Il bello però è che gli stilisti ci vogliono bene e lo dimostrano puntando sul “natural”.

Consigliatissimi gli highlights, una tecnica che rispetta il colore naturale del capello – magari evitatelo se siete nere come la pece – creando l’illusione di uno schiarimento dovuto al sole, e non alle sapienti mani del nostro parrucchiere.

Importante mantenere equilibrio tra colore e taglio. Un taglio deciso, un pò fuori dal comune non fa certo compagnia piacevole a un colore “dolce”. Osate, pertanto. I toni del rosa sono sempre i più quotati.

Se invece avete o vi piace un taglio più tradizionale, più angelico, come il taglio “nordic serenity” della Wella Professionals, il colore dev’essere più soft, delicato. Consigliate leggere meches, che diano un senso di leggereza e eleganza.

La parola d’ordine, in ogni caso, per ogni capigliatura o colore, rimane la cura dei capelli. Quindi prima di spararvi direttamente in testa bombolette spray, consultatevi con il vostro parrucchiere, che saprà consigliarvi la scelta più idonea al vostro tipo di capelli.

Il consiglio degli esperti resta quello di proseguire per gradi, ricordando che al sole i capelli schiariscono ulteriormente. L’uso di balsami e creme è d’obbligo.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloStyle.it – Guida al mondo della moda e delle tendenze supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009