Arredamento e design: due settori in crescita

Di , scritto il 14 Aprile 2015

ArredamentoUna nuova opportunità di crescita per il settore dell’arredamento arriva dal mercato dell’usato, che riflette il nuovo approccio al consumo degli italiani

L’arredamento e il design: due settori che non conoscono crisi e che continuano a conquistare una fetta di mercato sempre più ampia grazie allo sviluppo dell’e-commerce, il grande mercato virtuale. Sarebbe proprio il web il luogo in cui tutti i consumatori italiani riescono a realizzare i loro desideri, trovando una soluzione a tutte le loro esigenze. La vasta offerta e la facilità con cui è possibile compiere gli acquisti hanno determinato una vera esplosione del mercato online, in cui molti affermano di concludere interessanti affari semplicemente “strisciando” la propria carta di credito.

Il mercato dell’usato: la seconda vita dell’arredamento e del design
I settori dell’arredamento e del design trovano una nuova occasione di crescita nel mercato dell’usato, che riflette il nuovo stile di vita adottato da molti italiani, sempre più sensibili al tema del risparmio. Secondo questa indagine condotta dalla Doxa, il mercato dell’usato è scelto dal 44% dei consumatori italiani che apprezzano non solo la convenienza dei prodotti, ma anche l’unicità e l’ecosostenibilità. Un grande supporto è offerto dallo sviluppo del mondo digitale che oggi vede 3 italiani su 10 vendere e comprare utilizzando il mercato online.

Questo nuovo modo di fare acquisti ha generato anche interessanti conseguenze in termini economici. Il volume d’affari generato infatti nell’ultimo anno in Italia si attesta sui 18 miliardi di euro, (l’1% del PIL), di cui il 47% generato dalla compravendita online. Secondo i dati, coloro che hanno venduto oggetti usati, hanno guadagnato in media in un anno 1.050 euro, incrementando così il proprio budget di spesa e di consumo. Chi invece ha fatto sia acquisti che vendite online ha guadagnato mediamente di più, con un’entrata media annua di 1.290 euro.

Nuovi stili di consumo
Il mercato dell’usato, meglio definito come “second hand”, riflette un nuovo approccio al consumo, più intelligente e più emozionale. I consumatori possono dar via libera alle loro passioni con buone prospettive di risparmio ed ampie possibilità di ricambio, mentre gli oggetti possono vivere una seconda vita con il grande vantaggio di acquistare valore nel corso del tempo. Lo sviluppo del mercato online sta mettendo a dura prova l’esistenza dei “classici mercatini”, infatti la maggior parte degli acquisti relativi al mondo dell’elettronica, all’arredamento e al settore dell’abbigliamento avviene principalmente attraverso il canale web.

Novità in vista
La passione degli italiani per il mondo dell’arredamento e del design, troverà presto una nuova occasione di espressione nella nuova edizione del Salone del Mobile, che si terrà a Milano dal 14 al 19 aprile. Un evento dal respiro internazionale che richiamerà nel capoluogo lombardo i grandi brand del mondo del design e i più celebri artisti di fama internazionale. Esposizioni, eventi esclusivi e presentazioni di nuovi prodotti disseminati nei vari quartieri della città, saranno la giusta occasione per conoscere le ultime tendenze e trovare magari la giusta ispirazione.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloStyle.it – Guida al mondo della moda e delle tendenze supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009