Boutique a Milano, le nuove aperture di settembre

Di , scritto il 13 Settembre 2011

Se settembre è tempo di nuovi inizi e di cambiamenti, lo è anche sul versante dello shopping e in particolare delle nuove aperture: Milano in queste settimane sta dando il buon esempio con una serie di inaugurazioni di boutique per le vie del centro.

Iniziamo con la flagship boutique del marchio Rizieri, noto per le sue splendide calzature realizzate a mano perfette per le occasioni speciali, che aprirà la prossima settimana in via Ponte Vetero. La seconda apertura riguarda Tavecchi, la pelletteria fondata a Bergamo nel 1906 e oggi specializzata in borse da lavoro, per il tempo libero e accessori da ufficio; il nuovo punto vendita si troverà in via Borgospesso 25, angolo via della Spiga, proprio nel centro della moda milanese.

Di nuovo la lavorazione della pelle è protagonista; inaugura nei prossimi giorni anche Antica Cuoieria, sinonimo di eleganza e raffinatezza dal 1945, con calzature artigianali toscane per uomo e donna, in piazza Oberdan 8. Infine Piquadro apre il negozio numero 106 nel mondo con lo store di Corso Buenos Aires, uno dei più grandi monomarca in Italia per una superficie di circa 100 metri quadrati e tre vetrine, ideato dall’architetto e designer Karim Azzabi, responsabile da anni dell’immagine del brand.

 

 


2 commenti su “Boutique a Milano, le nuove aperture di settembre”
  1. […] questa importante occasione il marchio italiano Rizieri, che a settembre ha inaugurato la propria boutique a Milano, rende omaggio all’artista. Il […]

  2. […] proposito di nuove aperture a Milano, segnate in agenda anche questa: il 19 settembre dalle ore 17 Olaz inaugurerà la Olaz Beauty Farm […]


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloStyle.it – Guida al mondo della moda e delle tendenze supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009