The PoreFessional di Benefit: quando il trucco c’è ma non si vede

Di , scritto il 12 Settembre 2011

Pochi giorni fa, entrando in uno dei punti vendita milanesi di Sephora alla ricerca di un regalo di compleanno per un’amica, sono stata avvicinata da una graziosa ragazza del team Benefit e invitata a seguirla in un’altra zona della profumeria. Se non conoscete il marchio o se come me non lo avete mai provato, posso dirvi che si tratta di un brand americano di cosmetici e make-up, originario di San Francisco. E’ caratterizzato da uno stile divertente, soprattutto nel packaging, e dall’ampia scelta di prodotti creati appositamente come “trucchi” da utilizzare per nascondere alcuni difetti.

Vendute in esclusiva da Sephora, le linee Benefit comprendono prodotti di make-up dai primer e correttori ai fondotinta, mascara, ombretti, rossetti, gloss e tanto altro. Ognuno ha una caratteristica speciale: c’è Boi-ing, il correttore per nascondere occhiaie e macchie della pelle, Benetint, la tinta rosata per guance e The PoreFessional, di cui vi parlo oggi.

Si tratta di un balsamo dalla consistenza simile al gel che minimizza i pori dilatati; la sua texture ricca di siliconi consente di riempire i pori della pelle (e anche le piccole rughette) rendendo la pelle più levigata all’istante. E lo dico per esperienza personale: mi sono sottoposta ad una prova del prodotto nella zona  del naso e della fronte, tra le sopracciglia, e devo dire che i risultati si vedono.

E’ interessante soprattutto perchè può essere applicato facilmente con i polpastrelli, utilizzandolo come primer prima del trucco oppure a metà giornata sopra il fondotinta per fare un ritocco. Certo, la composizione non proprio naturale non aiuta se siete fanatiche del bio a tutti i costi. Però tenete conto del fatto che questo prodotto viene applicato su piccole zone del viso e in quantità minima, e può essere rimosso facilmente con del latte detergente insieme al resto del make-up.

Il prezzo non è proprio bassissimo (32€) ma alla fine ho deciso di acquistarlo e di utilizzarlo in certe occasioni che richiedono un look e un aspetto più che perfetto, non al pari di idratanti e contornoocchi della mia beauty routine quotidiana. Un consiglio: se voi, il fidanzato o qualche conoscente hanno in programma un viaggio negli Stati Uniti, potreste chiedere a loro di acquistare questo o altri prodotti Benefit per voi, risparmiando un po’. Sul sito del marchio è presente la sezione Store Locator, per individuare il punto vendita più comodo.

 

 

Mascherine in pronta consegna


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloStyle.it – Guida al mondo della moda e delle tendenze supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009