Il fitness olistico per mantenere in forma corpo e mente

Di , scritto il 12 Maggio 2020
fitness olistico

Quando si pensa al concetto dello ‘stare in forma’ la mente corre agli esercizi di aerobica, al running e alle passeggiate tonificanti nel verde o lungo il mare.

Per (ri)trovare il perfetto equilibrio tra corpo e mente – i quali devono essere entrambi mantenuti sempre in forma – si sta diffondendo un nuovo metodo che guarda al benessere della persona nella sua interezza, sia dal lato fisico che da quello mentale.

Si tratta del cosiddetto fitness olistico, ovvero una tipologia di allenamento che permette di esercitare e tonificare il corpo al tempo stesso rilassando la mente. Alla base di questa tecnica c’è l’interessante concezione secondo la quale è sempre possibile mixare la pratiche distensive tipiche del mondo orientale con il bisogno di continuo movimento che caratterizza la cultura occidentale.

Stop ansia e stress: le tecniche per il benessere psico-fisico

Le nostre giornate si svolgono con ritmi forsennati, sempre più entranti: il risultato è che non dedichiamo tempo ed energie a sufficienza alla cura del corpo. In più ci lasciamo prendere da ansie, stress e incertezze: elementi tipici di uno stile di vita sregolato che porta con sé – il più delle volte – anche un’alimentazione scorretta.

Il fitness olistico integra fasi di rilassamento e distensione all’interno del percorso di esercizio fisico. Un esempio ormai di moda è rappresentato dallo yoga-sport, che unisce la pratica orientale della meditazione con l’aerobica.

Ma tra le discipline olistiche che si offrono di assicurare il benessere psico-fisico di una persona c’è anche il bodyfly, una tecnica che si sviluppa su cinque tematiche (ispirate agli elementi della medicina tradizionale cinese). Per ciascuna area sono indicate determinate posizioni, che si ispirano al volo degli uccelli.

Una disciplina alla base della quale si pone dunque il concetto di leggerezza del corpo, il quale abbandona il peso della routine per librarsi verso l’alto. Si usa anche un attrezzo specifico, il flyboard, che aiuta a mantenere l’equilibrio. Nel fitness olistico l’abbigliamento tecnico è importante dal momento che deve facilitare il corpo nel raggiungimento delle figure e delle varie posizioni, migliorandone la stabilità e il comfort.

Una corretta respirazione aiuta ad alimentare l’autostima Gli esercizi di fitness olistico – che possono essere fatti in autonomia o con l’ausilio di un personal trainer – si basano molto su una corretta respirazione. In generale le varie discipline puntano ad aumentare la personale autostima, a conoscere se stessi e il proprio corpo.

E’ possibile ottenere anche un risveglio del potenziale creativo. Tra le più antiche e diffuse discipline olistiche è possibile indicare le arti marziali: esse infatti fanno un grande affidamento sulla concentrazione e il controllo totale del corpo. Ciascun movimento è codificato, frutto di una costante pratica: per raggiungere livelli di eccellenza occorre tanto rilassamento mentale, focalizzando le corrette posture e lavorando sull’equilibrio.

Un esempio evidente di come l’esercizio fisico possa essere associato con successo a quello mentale. Anche lo yogilates – mix di figure del pilates e pratiche di controllo yoga – sta conoscendo un boom di consensi. E’ una disciplina olistica che va ad agire sui muscoli e sul sistema nervoso, creando i presupposti per un corretto stato di salute fisico e mentale (perfetto per chi soffre di ansia e crisi di panico o insonnia).

Mascherine in pronta consegna


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloStyle.it – Guida al mondo della moda e delle tendenze supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009