Creme Limited Edition by Peter Max, in esclusiva sul sito Kiehl’s

Di , scritto il 10 Novembre 2015

Peter Max per KiehlsTroppo presto per pensare ai regali di Natale? Assolutamente no! Le occasioni valide e originali devono essere colte al volo, come la proposta che abbiamo trovato sul sito Kiehl’s, in cui la celebre casa di cosmetici americana festeggia il Natale con un’edizione limitata di vivacissimi prodotti firmati da Peter Max, uno degli emblemi della pop culture statunitense dei gloriosi anni ’60. Come vedete nell’immagine si tratta di disegni in stile fiaba, con colori caldi e vibranti, che riescono a far tornare il mondo di quando eravamo bambini. La nuova linea si declina in tre prodotti principali:

* Crème de corps – whipped body butter, una crema per il corpo la cui consistenza ricorda quella del burro sbattuto o della panna montata: soffice e delicata, penetra subito nell’epidermide, riparandola e proteggendola per un giorno intero. Per la pelle secca sono infatti particolarmente adatti due dei suoi ingredienti: burro di karité e squalano e per l’olfatto, il profumo lasciato sulla pelle è delizioso.

* Ultra facial cream: è una crema idratante dalla consistenza leggera, che riduce notevolmente la perdita di idratazione e protegge da vento e freddo. Questo idratante quotidiano assicura 24 ore di idratazione grazie a un rilascio continuo di acqua, che permette al viso di conservare la sua morbidezza.

* Crème de corps: una crema per il corpo di ricca consistenza, adatta per idratare le pelli secche o molto secche e contenente anche beta-carotene per conferire un effetto abbronzatura molto naturale. Tra i prodotti Kiehl’s questo è uno dei preferiti da decenni e ora esiste anche la possibilità di acquistarlo in una confezione assolutamente esclusiva!



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloStyle.it – Guida al mondo della moda e delle tendenze supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009