Mirror.co: lo specchio da 1500 dollari che aiuta ad allenarsi

Di , scritto il 09 Ottobre 2019

Mirror è il nome di una startup newyorkese che offre sessioni di personal training utilizzando uno specchio interattivo. Quando è spento, è un tradizionale specchio a figura intera. Quando è acceso, invece, l’utente vede se stesso, il suo istruttore e i compagni di lezione in un elegante display interattivo, completo di fotocamera e altoparlanti integrati. Basta avere a disposizione lo spazio di un tappetino per lo yoga per lanciarsi in un allenamento adrenergico in qualsiasi stanza della propria casa

I programmi tra cui si può scegliere sono molto disparati: dal cardio, allo yoga, alla boxe. Le lezioni arrivano in streaming dalla palestra di New York direttamente a casa propria. Si possono frequentare oltre 70 nuove lezioni dal vivo la settimana, o in alternativa seguire una lezione in qualsiasi momento prelevandone una dalla vasta biblioteca di allenamenti già registrati, disponibile h24 per tutta la famiglia.

Mirror utilizza il profilo fitness personale dell’utente e i suoi dati biometrici per ottimizzare ogni allenamento ottenendo i massimi risultati. Volendo, si possono ricevere istruzioni personalizzate in tempo reale da eccellenti istruttori, allenarsi con gli amici e tenere traccia dei propri progressi.

Oltre ai 1500 dollari per l’acquisto dello specchio, occorre versare 30 dollari al mese per abbonarsi ai contenuti.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloStyle.it – Guida al mondo della moda e delle tendenze supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009