Look femminile: le principali tendenze dell’anno

Di , scritto il 08 Ottobre 2018

abbigliamento onlineGli armadi delle donne, si sa, sono sempre molto pieni e variegati. Fare shopping è una delle attività preferite dalla maggior parte delle esponenti del gentil sesso, per cui non bisogna meravigliarsi se lo spazio per i vestiti femminili risulta sempre esiguo in casa. Ora che l’acquisto di abbigliamento online ha preso definitivamente piede, è facile immaginare che anche lo shopping “virtuale” avrà un suo significativo ruolo sociale.

In ogni caso le donne sono sempre alla ricerca di nuovi spunti, di idee che possano migliorare il proprio aspetto e, perché no, alimentare anche il proprio ego.  Vediamo allora quali sono le nuove tendenze per quanto riguarda l’abbigliamento femminile.

Torna in auge il look cow girl

Su internet si torvano molte soluzioni riguardo al vestiario più in voga del momento. Che siate interessati a formalizzare acquisti online o a spulciare tra i negozi della vostra città poco importa, l’importante è avere le idee chiare su come le tendenze del momento possano fare breccia sul vostro look.

Come accade ormai ciclicamente da qualche tempo, anche quest’anno il look cow girl si è riaffacciato per bussare alla porta della moda. Ed ha trovato terreno fertile a quanto pare, almeno a giudicare dalle proposte della Milano Fashion Week. Per quanto riguarda questo tipo di outfit esistono diverse interpretazioni, tutte legate alle diverse forme scelte dai principali brand. Tra gli accessori più utilizzati ci sono i camperos, vero e proprio must della cultura far west. Senza dimenticare alcuni altri capi che caratterizzano questo stile: cappello largo, camicie a quadri, grandi cinture, bandane. Il tutto per conferire un’aria sbarazzina e sicura di sé, ma non necessariamente poco sensuale. I guanti di pelle costituiscono infatti un ulteriore incentivo in questo senso, e sul web se ne possono trovare dei più svariati tipi.

Tailleur e abiti lunghi: la femminilità in primo piano

Negli ultimi tempi si è spesso insistito su binari che portavano ad un casual look chic, con pantaloni stretti abbinati a scarpe eleganti e maglie o camicie larghe per “sparigliare” un po’ le carte in tavola.

Ma la tendenza autunno-inverno di quest’anno sembra voler virare più su un outfit più classico: spazio quindi a tailleur e abiti lunghi, ovverosia i vecchi cavalli di battaglia della femminilità nostrana. Il tessuto è leggero e sfilato, per cercare di esaltare le forme longilinee. I colori sono tenui, ma non per questo si tende ad osare di meno: il rosa shocking è una variante per chi volesse darsi un tono più aggressivo e grintoso.

Una particolarità di quest’anno è legata allo chemisier, un abito lungo che da una camicia nella parte superiore del corpo si dipana fino a diventare una gonna nella parte inferiore. Una curiosità molto fashion, con varianti trasparenti e di pizzo per chi ama spingere sull’acceleratore!

Alcuni consigli generali sul vestiario

Quest’anno le gonne sono lunghe fino al ginocchio, a balze o a campana. Ma la vera novità dell’anno è rappresentata dalle gonne midi, che saranno uno dei modelli più utilizzati anche per le prossime stagioni.

Al di là dei vestiti in senso stretto, è il modo di indossarli a fare davvero la differenza. Il segreto è quello di sentirsi sempre a proprio agio, non tradire insicurezze ma anzi infondere agli altri un senso di tranquillità e nochalanche. Quindi tacchi rigorosamente comodi e niente paura nell’indossare vestiti sensuali o scollati sono le primissime regole da seguire. Questo non vuol dire abbandonare un modo di vestire semplice o casual, azi. E’proprio in quei casi che risalta senza artifici la bellezza di una donna , per cui riservate un occhio di riguardo all’abbigliamento online sartoriale.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2018, P.IVA 01264890052
SoloStyle.it – Guida al mondo della moda e delle tendenze supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009