Abiti da sposa autunno 2019: le principali tendenze

Di , scritto il 08 Luglio 2019

Diamo per scontato che le spose le cui nozze sono imminenti (nei mesi di luglio e agosto, per intenderci) abbiano già fatto la loro scelta per l’abito del Grande giorno. Noi guardiamo un po’ avanti, alle cerimonie che si svolgeranno da settembre in poi, con temperature più fresche, anche se con giornate abbreviate. Di solito l’acquisto dell’abito da sposa comporta una spesa cospicua, ma sono poche le donne che rinunciano alla possibilità di essere davvero chic nel giorno più importante. E se i fondi messi da parte non bastano, si può sempre ricorrere a un piccolo finanziamento presso una società che eroga prestiti personali.

Per quanto riguarda i trend della moda wedding di quest’anno, ci sono alcune parole chiave da tenere presenti. Le prime tra queste sono pizzi e ricami: ebbene sì, è tornato il gusto per gli abiti sfarzosi e ricercati, di quelli con gonne ampie e ingombranti.

Se siete donne piene di estro, optate per modelli con velo, anelli e gioielli d’oro giallo o rosa (per le più fortunate, pezzi preziosi ereditati dalla nonna), un’acconciatura ricercata e arricchita di diademi o gioielli. Non possono mancare guanti, pochette e altri accessori raffinati.

Le scarpe, rigorosamente nella stessa nuance dell’abito, possono essere anche decorate con pizzo e di solito è consigliabile il tacco alto per slanciare la figura. Il bouquet deve essere anch’esso ricercatissimo, dalle forme eleganti.

Ma è anche possibile la scelta opposta, quella che nel settore bridal si chiama boho chic ed è improntata alla massima semplicità, adatta per le cerimonie che si svolgono in campagna e all’aperto.

In questo caso il vestito ha un sapore decisamente vintage e bucolico, è confezionato con stoffe leggere, con qualche piccolo inserto di ricami o pizzi, tante frange, maniche lunghe e – se volete – nude look. Le scarpe possono essere con tacco basso, oppure alto, ma largo.

I capelli sono sciolti, raccolti o parzialmente raccolti in morbidi chignon, ma anche legati o intrecciati. Meglio optare per fedi e bijoux solo argento o di platino. Il bouquet deve avere un aspetto fresco, semplice e decisamente informale, con tante foglie verdi e fiori di campo.

Per quanto riguarda le linee degli abiti sposa 2019 – a prescindere dallo stile di base – non avete che l’imbarazzo della scelta: stile “principessa”, abiti a sirena che mettono in rilievo la silhouette, abiti corti, abiti asimmetrici, abiti scivolati, abiti stile impero.

Un’ultima parola sui colori: oltre ai tradizionalissimi bianco e avorio, sono sempre più numerose le spose che optano per un abito da sposa colorato: non solo i tonali pastello, ma anche versioni ben più accese di rosso, giallo, blu, verde.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloStyle.it – Guida al mondo della moda e delle tendenze supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009