Vogue Fashion’s Night Out 2011 sbarca a Milano e Roma

Di , scritto il 07 Settembre 2011

La terza edizione di quella che è stata definita la notte bianca più glamour dell’anno è ormai alle porte. Domani infatti nelle capitali mondiali e, in Italia, a Milano e Roma, ci sarà la Vogue Fashion’s Night Out. La novità di quest’anno è appunto la scelta di estendere l’evento alla capitale del nostro paese. Ma qual è il senso di questa manifestazione?

Franca Sozzani, direttrice di Vogue, la vede come un modo per avvicinare le persone comuni al mondo della moda, spesso visto come elitario e per pochi. Ma non è forse così? Infatti, se pochi normalmente possono permettersi di fare acquisti nelle boutique di via Montenapoleone, per quella sera invece non avranno timore di essere squadrate all’ingresso. E potranno comprare: infatti molti marchi parteciperanno all’iniziativa mettendo in vendita t-shirt, foulard, smalti o altro, creati appositamente.

Tuttavia non credo che dei capi logati e a un costo relativamente basso costituiscano il reale avvicinamento alla moda, o almeno non nel modo che mi sarei aspettata. Forse pochi lo sanno ma la Sozzani è co-curatrice di una spendida mostra organizzata a Torino per i 150 anni dell’Unità d’Italia, che ripercorre la storia del costume fino ai giorni nostri. Dunque perchè non promuovere questo tipo di eventi? Palazzo Morando a Milano sarà aperto e visitabile fino a tarda notte ma credete che la maggior parte delle persone vorrà essere coinvolta in questo piuttosto che andare a caccia di gadget o di vip per le vie del centro?

Al di là della mia opinione in merito, posso segnalarvi che hanno aderito all’evento marchi come Armani, Zegna, Moschino e Tod’s, Patrizia Pepe e Silvian Heach, oltre alle più rinomate boutique cittadine e a Coin e Rinascente, offrendo anche sconti in occasione della serata.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloStyle.it – Guida al mondo della moda e delle tendenze supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009