Gonna a balze: il trend dell’estate

Di , scritto il 07 Luglio 2020

Quest’estate sono di gran moda le gonne lunghe, in stile gipsy, possibilmente in colori variopinti e a balze. Lo avevamo capito bene alle ultime sfilate e poi ce lo hanno confermato le influencer nelle loro uscite. La gonna a balze del 2020 può essere corta, appena sotto al ginocchio oppure in versione maxi, l’importante è che ci siano le fasce di tessuto sovrapposte e un po’ a sbuffo. È un capo ideale per la donna tipicamente mediterranea, con vita stretta e fianchi larghi, ma questo non vuol dire che non sia adatto anche alle più androgine, al cui fisico regala un po’ di gradito volume.

Come scegliere la gonna a balze?


Per quanto riguarda i colori meglio sempre optare per toni complementari tra il sopra e il sotto. Ad esempio a noi piace molto una gonna giallo limone con un top lingerie bianchissimo. Per le più prosperose bene le bluse scollate che valorizzano il décolleté da gitana. Per chi vuole un tocco di classe è possibile abbinare la gonna a balze a tessuti lucidi come la seta, la viscosa o il raso. Da evitare l’abbinamento con le giacche di taglio maschile e le fantasie anni 70. Il look gipsy richiede completezza negli accessori: con la gonna a balze stanno bene le borse in rafia naturale e la bigiotteria molto appariscente. Come per tutte le gonne lunghe i sandali decorati con perline e quelli con la zeppa a nostro avviso sono i più adeguati per le gonne ampie e a balze.

Mascherine in pronta consegna


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloStyle.it – Guida al mondo della moda e delle tendenze supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009