Il tartan torna in auge su tessuti leggeri

Di , scritto il 07 Maggio 2018

Di solito si associa il tartan, il motivo a scacchi tipicamente scozzese, con stoffe pesanti, la lana in primis e di conseguenza con le temperature basse di un clima rigido tipicamente invernale.

Invece per la stagione primavera/estate già iniziata le stampe che in inglese si chiamano “check” sono una delle tendenze più spiccate, come hanno già capito varie top model e celebrities di livello internazionale come Rosie Huntington-Whiteley, Gigi Hadid e Bella Hadid, imitate da molte altre comune mortali.

Certo, se deve essere indossato nella bella stagione, il tartan deve necessariamente tingersi dei colori tipici del periodo, come il rosa, il verde chiaro, l’azzurro. Viene applicato non solo a blazer e trench leggeri, ma anche ad abiti, pantaloni e gonne primaverili o estivi.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2018, P.IVA 01264890052
SoloStyle.it – Guida al mondo della moda e delle tendenze supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009