Tatiana Lazzaro: raffinatezza shabby chic al Business in Fashion Show 2011

Di , scritto il 07 Marzo 2011

Giovane, creativa e con un curriculum interessante, Tatiana Lazzaro è stata la prima fashion designer a far sfilare i propri modelli all’evento organizzato da Business in Fashion al Luminal di Milano. In piena settimana della moda, infatti, gli ideatori di questo social network hanno dato vita a una sfilata allo scopo di dare visibilità ai migliori creativi iscritti.

Dopo gli studi all’Istituto Marangoni e un’esperienza lavorativa presso D&G, ha arricchito il proprio bagaglio professionale nelle grandi capitali della moda. Le sue creazioni mostrano il sapiente studio che c’è dietro ogni abito, unendo cura di forme e dettagli con una sensibilità raffinata e shabby chic.

Caratteristico della collezione è l’incontro tra plasticità dei volumi e dettagli in pizzo, il tutto immerso in un’atmosfera fiabesca, per abiti pensati per una donna dal gusto romantico e bon ton, ma sensuale allo stesso tempo; non mancano infatti trasparenze e scollature sulle modelle dalla bellezza delicata.

Erica Ventura

Mascherine in pronta consegna

1 commento su “Tatiana Lazzaro: raffinatezza shabby chic al Business in Fashion Show 2011”
  1. […] la sfilata organizzata in piena fashion week da Business in Fashion, è salita in passerella la collezion eprimavera-estate 2012 di Marcucci, un brand emergente […]


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloStyle.it – Guida al mondo della moda e delle tendenze supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009