Acconciatura uomo: come averla sempre in ordine

Di , scritto il 05 Dicembre 2019
acconciatura uomo
Barber cutting man’s hair, close-up of electric razor, rear view

Avere i capelli corti e alla moda non significa aumentare la facilità di gestione quotidiana dell’acconciatura, anzi. Oggi sono molti gli uomini che preferiscono un taglio corto e ben definito, che va però poi gestito con la dovuta cura. Per farlo è però necessario avere a disposizione un tagliacapelli di nuova generazione, facile da utilizzare e che garantisca risultati ottimi in ogni situazione.

Le acconciature alla moda

Le acconciature da uomo alla moda sono oggi ben diverse da quelle di un tempo. Prima di tutto esiste maggiore libertà, nel senso che si possono trovare lunghezze trendy per tutti i gusti. Sono infatti di moda sia i capelli super corti, sia le lunghezze medie, che permettono di mettere in risalto la capigliatura, soprattutto quando si tratta di capelli decisamente molto folti, o anche mossi. Particolarmente alla moda sono anche i tagli che prevedono alcune zone con capello tenuto sempre corto e ciuffi più lunghi in altre parti della testa, per dare un effetto originale e decisamente molto al passo con i tempi. Ogni uomo può trovare l’acconciatura che meglio risponde alle proprie esigenze e ai propri gusti, l’importante sta anche nel saper conservare tale acconciatura nel tempo. Non è infatti detto che un buon taglio di capelli non risenta della ricrescita, a volte già dopo alcuni giorni.

Come mantenere un’acconciatura perfetta

Nella maggior parte dei casi le acconciature maschili tendono a prediligere il capello corto, o comunque zone del capo in cui la definizione dei bordi è essenziale. Per mantenere queste acconciature è in molti casi necessario intervenire spesso, se non ogni giorno almeno 2-3 volte a settimana. In questi casi acquistare il tagliacapelli che permetta di accorciare i capelli nei punti giusti è importantissimo, se non addirittura essenziale. Fondamentale è anche acquistare il tagliacapelli giusto, di buona qualità e semplice da utilizzare, che permette all’uomo di rifinire periodicamente il taglio dei capelli in autonomia, senza bisogno di andare ogni settimana dal barbiere.

I tagliacapelli di ultima generazione

Oggi in commercio sono disponibili tagliacapelli che si rivelano dei veri e propri alleati nella creazione e nel mantenimento di acconciature alla moda. Stiamo parlando di accessori per il taglio dei capelli che permettono di gestire senza alcuna difficoltà la lunghezza e di scorrere rapidamente tra le lunghezze, o di selezionare con precisione la lunghezza desiderata. Un buon accessorio di questo genere deve poter tagliare al meglio, con la massima precisione, anche i capelli più folti, senza fermarsi o creare lunghezze bizzarre. Gli elementi essenziali sono la rapidità di taglio e la precisione, queste due caratteristiche permettono a chiunque di accorciare i capelli, senza dover poi effettuare correzioni successive.

La manutenzione del tagliacapelli

Prima di acquistare un tagliacapelli è importante verificare il tipo di manutenzione periodica da effettuare. Sono infatti disponibili accessori di questo tipo che non necessitano di manutenzione per quanto riguarda la lubrificazione periodica. È importante però ricordare che è consigliabile acquistare un tagliacapelli con lama estraibile, che permetta di pulire l’apparecchiatura da eventuali residui di peli, che ne possono limitare la precisione di taglio.

Post in collaborazione con Philips

Mascherine in pronta consegna


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloStyle.it – Guida al mondo della moda e delle tendenze supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009