Sandali con tacco medio: scarpe estive alla portata di tutte le donne

Di , scritto il 05 Giugno 2018

La fan dei tacchi altissimi esisteranno sempre. E anche le irriducibili amanti delle calzature flat. Tra le due fazioni estremistiche c’è però un’orda di donne che ritengono le vie di mezzo la cosa migliore: certo, i tacchi da capogiro sono più femminili e le ciabattine sono almeno inizialmente comode, ma il podologo sconsiglia entrambi i modelli – se non per occasioni speciali. Per fortuna quest’anno le tendenze della moda ci vengono incontro e sfogliando le pagine di portali specializzati come Spartoo.it si ha solo l’imbarazzo della scelta per i sandali con il tacco medio. Sono splendide calzature che vanno incontro a esigenze molto concrete: non dimenticano del tutto il bon-ton e la femminilità, però non la ostentano.

Il tacco da 5 a 7 è dunque emblema di comodità e la sobrietà, una soluzione ideale da sfoggiare nelle calde giornate e serate estive. Ecco quali sono alcune delle tendenze ricorrenti tra i dei modelli più diffusi e originali che abbiamo trovato tra le novità.

Le tomaie più originali della stagione estiva sono caratterizzate da colori vivaci, fascette bicolor, multicolor o a righe, ricami o stampe, frange, fasce annodate, fibbie o inserti metallizzati, intrecci in pelle, tessuti traforati, glitter.

Per le donne più giovani prevalgono i colori neon (quest’anno soprattutto rosso, fucsia e arancione), mentre i materiali prediletti sono pelle, sughero e suede, magari con fascia elastica sul tallone (decisamente più comoda di un cinturino che può finire per irritare la pelle).

A proposito: i tre modelli nelle foto sono rispettivamente di Chie Mihara, El Naturista e Betty London. Tutti e tre al tempo stesso chic e pratici.

 

In particolare quest’ultima calzatura che vedete a fianco è proprio una regina nel mondo delle scarpe aperte. Il modello ha un nome bizzarro (Innumutu) e offre un’associazione “smart” tra cinghie in cuoio e suola in materiale sintetico basato sulla tecnologia Y.E.S.  In pratica la suola è in un materiale definito “memory form” che offre traspirabilità, durata e proprietà antibatteriche per un comfort immediato e duraturo. La schiuma che la compone ha infatti ottime proprietà di resistenza, assorbe gli urti durante la camminata, proteggendo il piede e le articolazioni.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2018, P.IVA 01264890052
SoloStyle.it – Guida al mondo della moda e delle tendenze supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009