Natale 2012: regaliamoci un soggiorno a Londra per visitare Harrods

Di , scritto il 03 Dicembre 2012

Si avvicinano le vacanze di Natale, periodo tradizionalmente dedicato ai viaggi e agli acquisti. E Londra, tra le capitali europee, sembra essere la meta ideale per coniugare cultura, glamour e divertimento, non poco per una vacanza all’estero. Londra è una città ricca di storia e di cultura, ma anche di aspetti più frivoli come locali alla moda, negozi di lusso e stupendi mercatini che fanno la felicità di tutti gli shopaholics. Anche i clienti più trendy ed esigenti troveranno a Londra il loro paradiso.

Ad esempio, presso i magazzini Harrods, ubicati a Knightsbridge, sono ormai talmente famosi da essere essi stessi un’attrazione turistica al di là dell’amore per lo shopping: cinque piani (oltre il seminterrato e il piano terra) e più di trecento reparti che offrono in vendita articoli di ogni tipo – con l’unica costante di essere tutti necessariamente prodotti di alta qualità, esclusivi e di lusso.

Come in un museo, all’ingresso è esposto una sorta di codice di comportamento e numerosi addetti alla sicurezza nei sette piani espositivi vigilano sul rispetto delle regole e, soprattutto, sull’incolumità della merce che in alcuni casi è di estremo valore.

Al piano -1 si trova il reparto moda uomo (che comprende grandi marchi come Armani, Gucci o Paul Smith). Allo stesso livello ci sono anche il settore cancelleria (fornito di raffinati prodotti provenienti da tutto il mondo) e due punti ristoro: il pub irlandese Green Man e lo spagnolo Tapas Bar.

Al piano terra, invece, una delle grandi attrazioni dei magazzini: il reparto alimentare. Pesci, carni, salumi e prelibati cibi provenienti da ogni parte del mondo. Delicatezze che lasciano molto spazio anche al reparto del tè, dove è possibile non solo acquistare “materia prima” di ogni tipologia, ma anche tutti gli accessori necessari per preparar e gustare al meglio questa bevanda così amata dagli inglese. Sempre sullo stesso piano troviamo poi il reparto profumeria (consigliatissimo fermarsi per farsi truccare dalle bravissime visagiste) e quello degli accessori che propone borse di Hermès accanto alle sciarpe di Bulgari e agli orologi di Cartier. Nello stesso piano sono ospitati vari punti ristoro che offrono dai formaggi alla pizza passando per ostriche e champagne oltre a una quantità incredibile di squisite pietanze pronte nella formula take away.

Il primo piano è dedicato alla donna. Qui, infatti, è possibile trovare abbigliamento femminile di alta moda e grandi marchi, abiti da sera, abiti da sposa ma anche biancheria intima e lingerie.

Il piano numero 2 è dedicato alla casa e agli animali ma ospita anche il famoso reparto natalizio che resta aperto tutto l’anno e nel quale si può trovare qualsiasi cosa sia attinente al Natale.

Il terzo piano è dedicato ai mobili, sia moderni che di antiquariato (con alcuni pezzi che raggiungono cifre veramente astronomiche) e ai grandi elettrodomestici.

Il piano 4 è quello dei bambini e dei giocattoli ma è anche conosciuto per l’esclusivo ristorante The Georgian e per l’Harrods Shop, nel quale potrete trovare tanti tipi diversi di gadget con il marchio dei grandi magazzini. C’è anche un ristorante giapponese – tra l’altro uno dei primi che furono aperti a Londra.

Al quinto piano, infine, l’area dedicata al benessere: qui ci sono un centro massaggi, un parrucchiere e il reparto articoli sportivi con oggetti esclusivi e spesso introvabili altrove, anche nei negozi più forniti.

Con una tale meraviglia a disposizione, quasi divenuta un simbolo nazionale, in cui anche andare alla toilette costa una sterlina (ma a questo costo abbiamo a disposizione saponi profumati, creme idratanti e profumi), è davvero un peccato non programmare un viaggio a Londra per visitarla. Per aiutarci ad organizzare la nostra vacanza all’estero, esistono numerose agenzia di viaggi o associazioni turistiche che propongono pacchetti completi che prevedono non solo il viaggio e il soggiorno ma anche corsi di lingua a Londra, assolutamente tarati sulle nostre esigenze anche didattiche. Spesso, poi, sono comprese nel pacchetto anche tour guidati alla città o ai dintorni più suggestivi.

1 commento su “Natale 2012: regaliamoci un soggiorno a Londra per visitare Harrods”
  1. carlo ha detto:

    Ciao, finalmente quest’anno passeremo il Natale a Londra. Ho visto che non mancano i luoghi da visitare. Harrods sembra davvero un icona dello stile della capitale britannica, quindi non mancheremo. Avrei bisogno di un consiglio, visto che arriviamo all’aeroporto in tarda serata, volevamo organizzarci al meglio per raggiungere il centro senza problemi. Ho visto che ci sono diversi autobus, e stavo per prenotare online su http://it.easybus.co.uk/, ma volevo chiedere prima qualche consiglio. Grazie dell’attenzione e Buon Natale!


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2021, P.IVA 01264890052
SoloStyle.it – Guida al mondo della moda e delle tendenze supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009