Moda autunno inverno: come abbinare i pullover

Di , scritto il 03 Ottobre 2018

I pullover di solito abbondano nei nostri armadi e sono un capo imprescindibile sia per la mezza stagione, quando possono sostituire una giacca o un giubbotto, che per la stagione fredda, quando fanno da strato intermedio tra camicia o tee-shirt e capospalla.

L’importante è prima di tutto trovare dei modelli originali e poi dei modi per abbinarli con stile al resto dell’abbigliamento. Quest’anno i dettami della moda prevedono maglioni asimmetrici, pullover cropped (corti in vita) oppure oversize, specialmente con maniche molto lunghe. Si trovano anche le maniche a pipistrello e i modelli con decorazioni ricercate. Per quanto concerne i colori, a seconda dei brand c’è chi punta sulle tinte vivaci e chi preferisce quelle più neutre (grigio, panna, cipria, cammello).

Ma spendiamo qualche parola sull’abbinamento: un pullover largo e comodo sta bene con dei jeans stretti (o skinny) o dritti, in maniera da bilanciare le proporzioni e non tagliare la figura. Un maglione corto è adatto anche alle gonne di media lunghezza e alle minigonne (se il pullover è lungo la gonna corta vi scompare sotto).

Per quanto riguarda invece i gioielli da abbinare a un pullover, tutto dipende dal modello della maglia: se è minimalista e di un colore non appariscente vanno bene collane vistose, molto colorate e pietre preziose. Con un pullover stampato, ornato di decori o di glitter, collana, braccialetti e orecchini devono essere molto più discreti. Se il pullover è concepito per attirare l’attenzione sullo scollo, con volant o simili, meglio evitare di indossare dei girocolli e puntare invece su orecchini e/o un bracciale o un orologio.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2018, P.IVA 01264890052
SoloStyle.it – Guida al mondo della moda e delle tendenze supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009