Autunno-inverno 2019: le tendenze delle calzature uomo

Di , scritto il 01 Dicembre 2018

Anche quest’anno, per ciò che concerne i trend delle calzature uomo per l’inverno imminente, non possiamo parlare di rivoluzione. Scorrendo i cataloghi online dei più forniti portali, come Spartoo, vediamo che si tratta invece di una naturale evoluzione delle preferenze già riservate alle calzature nelle stagioni scorse. Citeremo parole chiave, che descrivono le fogge più in voga. Per riassumere il discorso in uno slogan, potremmo dire che quest’anno vanno per la maggiore le scarpe da maschio, ma non da macho.

Le scarpe stringate, in assoluto le più British, continuano immancabilmente a fare tendenza. Può trattarsi delle più classiche ma anche di quelle arricchite da un dettaglio che non passa inosservato, come ad esempio una ricercata lavorazione bicolore.

Gli ankle boots, gli scarponcini alti, sono sempre una delle migliori scelte per l’abbigliamento casual. Gli old style sono sempre apprezzabili, ma francamente i nostri preferiti sono le più recenti declinazioni dello stivaletto in pelle con suola a carrarmato, magari con allacciatura con borchie e/o i passalacci a gancio.

Le sneakers non smettono di essere ricercate, nella versione che gli anglosassoni chiamano “chunky”, ovvero un tantino massicce (e, ovviamente altrettanto robuste e resistenti nel tempo). Prosegue l’amore (forse un po’ discutibile) nato lo scorso anno per le dad sneakers, le scarpe da ginnastica altamente sportive e ingombranti amate dai nerd negli anni 90. Ma questo non significa che non si possano reperire anche dei modelli di sneakers più snelli ed eleganti. Per quanto riguarda i colori, vanno sempre forte le sneaker bianche, ma non mancano quelle colorate o addirittura le multicolor.

I mocassini sono così tanto sinonimo di “comodità” che probabilmente non spariranno mai dai cataloghi delle calzature uomo. Però con il passare degli anni prevale sempre più l’impiego di materiali di alta qualità e traspiranti. Di solito i mocassini le linee classiche (ovvero, l’imprescindibile assenza di lacci), ma si trovano anche modelli che aggiungono alla tomaia delle fibbie laterali. Molto presenti nelle vetrine anche i mocassini con la tomaia di due materiali (suede e pelle). Alcuni modelli aggiungono una suola a carrarmato ispirata alle sneakers che li rende ancora più comodi, impermeabili e versatili.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2018, P.IVA 01264890052
SoloStyle.it – Guida al mondo della moda e delle tendenze supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009