Per l’autunno 2016 una scarpa con le frange in linea con il trend etnico

Di , scritto il 01 Settembre 2016

Scarpe con frange ed etnicheNella gallery in primo piano sulla homepage del portale Spartoo spicca una collezione da donna molto interessante, quella intitolata Viaggio etnico, in cui si trovano capi di abbigliamento e accessori caratterizzati da motivi tribali, frange e stampe geometriche. Restringendo il campo alle calzature, si apre una finestra ricca di proposte per l’autunno, come quelle che potete vedere nello screenshot.

Seguiamo quindi anche noi l’istinto tribale e prepariamoci a scegliere tra le novità per la mezza stagione in arrivo. Partiamo da un classico texano che, come si sa, può essere ricreato in mille versioni: a noi piace quello in camosci di Mimmu, modello Dorian nel quale i laccetti cadono da occhielli in metallo sulla parte posteriore della tomaia. Nel modello Vopbil nero del marchio Elue par nous, invece, la frangia circonda il collo del piede e ricade a mo’ di gonnellina hawaiana sopra la tomaia e a coprire il tacco 8. Nel modello Crousti Taupe di Refresh (che vedete nella foto in alto a sinistra) troviamo uno stivaletto leggero ma di stile prettamente invernale, reso assai femminile da parecchi dettagli estetici, come la fibbia laterale e il pannello dai bordi irregolari sul collo della tomaia da cui cadono le immancabili frange – per non parlare del tacco “quasi a rocchetto”, da ben 9 centimetri.

E come non rimanere colpiti dal modello di ballerina Frilou, by Moony Mood, disponibile nei colori marine e bordeaux (le vedete entrambe nell’immagine). Sono perfette per la camminata a passo deciso e pur sempre leggero. La tomaia colorata con il motivo etnico sul retro e lo sfizioso laccetto alla caviglia ne fanno una scarpa ideale per l’abbinamento a un pantalone o a una gonna in tinta unita.

Concludiamo con la scarpa modello Elodale firmato da BT London, una via di mezzo tra il desert boot e la tipica scarpa degli indiani d’America. Morbidissima grazie al gambale al cuoio di cui è costituito non solo il gambale, ma anche la fodera e la suola interna.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloStyle.it – Guida al mondo della moda e delle tendenze supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009