BaselWorld 2014: le novità dal salone mondiale dell’orologeria

Di , scritto il 01 Aprile 2014

Orologi chanel baselworldE’ iniziato il 27 marzo scorso e chiuderà i battenti il 3 aprile quello che è sicuramente il più importante appuntamento dell’anno per quanti operano nel settore dell’orologeria: il Salone di Basilea 2014. In questa kermesse confluisce la maggior parte dei marchi del mondo da Rolex a Patek Philippe, dal gruppo Swatch a Breitling, Zenith a Blancpain e Bulgari.

I modelli dei vari brand sono presentati in stand che gareggiano tra loro per creatività e coerenza con il nome che rappresentano: il padiglione di Patek Philippe, ad esempio, è un inno alla trasparenza ed è stato progettato dal nostro architetto Ottaviano De Blasi.

Il salone di quest’anno sottolinea (se mai ve ne fosse bisogno) che ormai l’industria dell’orologio è un fenomeno legato agli stili di vita, al mondo dello sport, della moda, della cultura e dello show-biz. Varie maison sottolineano la loro vocazione in campo aeronautico: ad esempio, Breitling dedica uno splendido cronografo alla pattuglia svizzera di volo acrobatico e ai fratelli Wright, pionieri dell’aviazione. Bell& Ross, invece, con i suoi orologi riprende la fisionomia delle cabine di pilotaggio con la loro strumentazione.

Ritorna l’oro sui modelli più classici, come si vede chiaramente visitando gli stand di Bulgari e Blancpain. Per le donne i modelli più accattivanti sono quelli degli statunitensi Hamilton e della maison francese Chanel, la stessa che riprende anche il gusto vintage e il bracciale con triplo giro intrecciato in pelle e acciaio.


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2021, P.IVA 01264890052
SoloStyle.it – Guida al mondo della moda e delle tendenze supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009