Il colore del 2017 è il greenery

Di , scritto il 22 Febbraio 2017

Da qualche anno il colore verde è tornato prepotentemente in auge, ma quest’anno è un vero trionfo della nuance Greenery, nominata ufficialmente il colore Pantone per il 2017.

Nell’abbigliamento così come nell’arredamento questa tonalità di verde contenente una punta di giallo è rivitalizzante, fresca, profondamente primaverile e infonde anche un senso di speranza e di incoraggiamento e un incoraggiamento al recupero del legame con la natura. Il greenery si trova nei luoghi en plein air, nelle mele verdi, nella polpa dell’avocado, dei piselli freschi, di un prato appena spuntato, del tè verde matcha, ma anche nei chicchi d’uva, nelle foglie di menta, in un cespo di lattuga. Il colore Pantone 2017 si è visto molto sulle passerelle per la moda primavera-estate 2017, per case come Lacoste, Zac Posen, Emilio Pucci e Celine, che lo hanno proposto sia come tinta unita, sia mescolato a stampe variopinte. Certo, non è un colore facilissimo da indossare. Si abbina bene con i colori scuri e i toni naturali (sabbia, terra, legno, argilla), ma anche con i colori pastello e i toni metallici. Tutto in barba al vecchio proverbio “Chi di verde si veste, di sua beltà si fida”…



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2017, P.IVA 01264890052
SoloStyle.it – Guida al mondo della moda e delle tendenze supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009